Schede Elettroniche

Scheda AS10300 è indicata per la regolazione della velocità per motori in dc.

  • Alimentazione in ac o dc a bordo scheda da 12 a 55 Vac.
  • Comando di start/stop esterno.
  • Reazione da encoder, da dinamo tachimetrica ed in armatura.
  • La corrente massima a seconda delle versioni va da 2 a 10Amp per il motore.
  • Fissaggio su barra din.
  • Collegamenti al mondo esterno tramite connettore per una più rapida sostituzione.
  • Possibiltà di frenatura del motore per il posizionamento dell'asse.


Scheda AS10340 è indicata per la regolazione della velocità per motori in dc.

  • Alimentazione in ac o dc a bordo scheda da 12 a 55 Vac.
  • Comando di start/stop esterno.
  • Reazione da encoder, da dinamo tachimetrica ed in armatura.
  • La corrente massima a seconda delle versioni va da 2 a 16Amp per il motore.
  • Fissaggio tramite viti al telaio.
  • Collegamenti al mondo esterno tramite connettore per una più rapida sostituzione.
  • Possibiltà di frenatura del motore per il posizionamento dell'asse.


Scheda AS10400 è indicata per la regolazione della velocità per motori in dc.

  • Alimentazione in dc da 12 a 30 Vdc.
  • Comando di start/stop esterno.
  • Reazione da encoder, da dinamo tachimetrica ed in armatura con estrema accuratezza sulla regolazione delle velocità del motore.
  • La corrente massima a seconda delle versioni va da 2 a 5 Amp per il motore.
  • Fissaggio su barra din.
  • Collegamenti al mondo esterno tramite connettore per una più rapida sostituzione.


Scheda As11500 è indicata per la regolazione di dispositivi alimentati a 220 Volt ac (lampade, motori in alternata, sistemi vibranti).

  • Alimentazione in ac a 220 Volt.
  • Comando di start/stop esterno.
  • La corrente massima a seconda delle versioni va da 2 a 16Amp.
  • Fissaggio su barra din.
  • Collegamenti al mondo esterno tramite connettore per una più rapida sostituzione.


Scheda AS11560 è indicata per la regolazione i sistemi di apertura per porte automatiche.

Questa scheda controlla tramite un encoder la posizione della porta, il controllo della velocità di apertura, le fotocellule che provvede ad riaprire la porta in caso di ostacolo nel passaggio della porta.
Questa scheda viene utilizzata per la chiusura sia di porte a singola anta che quelle a doppia anta.

  • Alimentazione in Ac a 30 Volt.
  • Collegamenti al mondo esterno tramite connettori per una più rapida sostituzione.


Scheda AS11600 è indicata per il controllo di due porte da interbloccare nelle bussole . tipo ingresso banca.

Ad essa devono essere collegate i sensori di lettura per porte aperte SP12100 ed i semafori LS12100 a LED.

  • Alimentazione in ac a 220 Volt.
  • Collegamenti al mondo esterno tramite connettori per una più rapida sostituzione.


Scheda AS11900

Il modulo AS11900 è alimentato a 220 Volt.
A bordo abbiamo 6 Realis da 15 amp per attivare delle utenze monofasi a rete: motori, lampade, elettrovalvole, riscaldatori.
Oltre a questo sono disponibili dei relais allo stato solido per carichi pesanti sia monofasi che trifasi senza che disturbi.
Sia questo modulo che quello precedente provvedono ad alimentare la scheda AS12100.


Scheda AS12100

  • La scheda dispone di cinque pulsanti per le impostazioni dei dati.
  • Controlla tramite un sensore di pressione da +/- un Bar la pressione che rimane nella camera per determinare la qualità del vuoto ottenuto.
  • Dispone di 16 linee per segnali in ingresso ed uscita da applicare alle vari utenze.
  • È programmabile ed in base alle esigenze si presta ad essere utlizzata in svariate applicazioni sostituendo un plc in modo egregio con un costo molto più contenuto.
  • Pilota direttamente 8 utenze in continua da 0.3 Amp a 24 Volt.
  • SI alimenta a 15 Vdc.
  • È disponibile una versione con display grafico tipo LCD per scritte e dati alfanumerici.


Kit PIC3100+SYS5010 da impiegare per il controllo degli interblocchi per le porte di una camera sterile

  • Il sistema permette di interbloccare gruppi di 6 porte in modo simultaneo con la possibilità di potere stampare il tempo di apertura di ogni singola porta, l'ora nella quale è avvenuta l'apertura e relativa chiusura.
  • Per ogni gruppo di porte è possibile avere un allarme temporizzato per segnalazione di porta aperta oltre il tempo impostato.
  • Tutto il sistema funziona a bassa tensione (12- 24 Volt dc).
  • I sensori sulle porte vengono inseriti negli stipidi delle ante.


A.S.C. Automatic System Control

Sede produttiva: Via Camillo Benso Conte di Cavour N.372
Località Ponte Motta · 41032 Cavezzo · Modena ( Italy )
Tel: +39053553025 · Fax: +390535651929
Mobile: 340-4709614
Email: gambuzzi.silv@tin.it

A.S.C. Automatic System Control

Sede legale: Via Della Locanda N.9
41036 Medolla · Modena (Italy)
P.Iva N.02219980360 · CDF GMBSVN52M07F240D

Privacy